Calciomercato Milan, al Chelsea per 100 milioni: è fatta

L’offerta di 70 milioni di euro più 30 di bonus e uno stipendio faraonico hanno messo d’accordo tutti: l’attaccante vola in Premier League

Doppia delusione ieri sera per il Milan. Mentre i rossoneri erano impegnati a rimontare una partita piuttosto ostica in trasferta, è arrivata l’ufficialità dall’Inghilterra: il Chelsea ha fatto un’offerta monstre all’attaccante su cui il Milan sembrava potesse aver avviato una trattativa. Beffato doppiamente il Diavolo che però non avrebbe mai potuto soddisfare dal punto di vista finanziario le elevate richieste del giocatore.

Maldini mercato Milan
Maldini beffato dal Chelsea – MilanWeb.it

Con l’autogol di Theo Hernandez e un disastro in difesa, il diavolo rischiava di sprofondare ancor di più negli inferi a Lecce: un galvanizzato Gabriel Strefezza e una squadra di giallorossi fortemente motivata dal vantaggio hanno seriamente messo in difficoltà i ragazzi di Pioli che rischiavano addirittura l’imbarcata già nel primo tempo. Solo un Rafael Leao straripante ha permesso nella seconda metà di gara di riaprire il match, poi suggellato con il pareggio da Calabria, e strappare via almeno un punto al Via del Mare di Lecce.

Un pareggio che sta piuttosto stretto al Diavolo che ora si ritrova a dover rincorrere un Napoli che sembra imbattibile.

Per tali ragioni, la finestra di calcio mercato invernale è fondamentale per il Milan. Maldini e Massara hanno come principale obiettivo quello di portare in rossonero rinforzi importanti, senza spendere troppo e restare in linea con le direttive finanziarie del club. Ecco che i due si sono fiondati su giocatori in scadenza come Jorginho e Grimaldo, puntando fortemente al rinnovo di Giroud e Leao.

Il Chelsea beffa tutti e piomba su Mudryk

Tra gli obiettivi di mercato del Milan, in caso di partenza di Leao con destinazione Chelsea, c’era anche il nome di Mykhaylo Mudryk. Il fenomeno ucraino ha incantato tutti con lo Shahtar in Campionato e in Champions League, attirando l’attenzione di tutti i top club europei. Il Chelsea era proprio su Rafael Leao pronto a convincere il club con un centinaio di milioni e il portoghese con un’offerta faraonica, ma le intenzioni dell’esterno rossonero hanno portato i Blues a cambiare strada, virando appunto su Mudryk.

Mudryk mercato Milan
Calciomercato, Mudryk vola in Premier: offerta monstre per lui – MilanWeb.it

Da 200 mila euro a 100 milioni, il calcio moderno ci ha insegnato che non esistono limiti al conto bancario dei club più ricchi al Mondo. Il Chelsea l’ha provato più volte anche nel corso dell’ultima settimana, acquistando Joao Felix e proprio Mudryk per rinforzare una squadra che ultimamente sta vacillando.

Con un’offerta da 70 milioni di euro più 30 di bonus, ha strappato via il talento allo Shakhtar Donetsk con un contratto da 7,5 milioni di euro a stagione. Sta ora al campo decretare se, per un calciatore come Mudryk che ha portato a casa 10 goal e 8 assist in 18 partite da inizio stagione, è una spesa folle oppure no, quella del Chelsea.