Calciomercato Milan, non solo riscatto Brahim: due nuovi nomi per Maldini

Brahim Diaz ha convinto Casa Milan e Pioli, intanto si lavora a due nuovi nomi: uno dalla Serie A, l’altro è un vice campione del mondo

Il pessimo risultato di ieri allo Stadio del Mare a Lecce ha fatto drizzare le antenne ai dirigenti del Milan. Maldini e Massara hanno notato l’urgenza di rinforzare una squadra che, sebbene sia riuscita a rimontare i giallorossi, ha mostrato grandi lacune e la necessità di portare nuovi prospetti alla corte di Pioli.

Maldini mercato Milan
Maldini ne punta due per il mercato del Milan – MilanWeb.it

Tutti i quotidiani sportivi titolano crisi Milan. Nessuno può sapere se sia vero oppure no, ma intanto, mentre il Napoli scappa +9, il Milan resta indietro nella corsa scudetto. Il pareggio a Lecce è l’emblema di una squadra in difficoltà, piegata in due dagli infortuni e dai e da un mondiale che ha ridotto all’osso le forze di Theo e Giroud. Uno che ha procurato l’autogol per il vantaggio del Lecce, l’altro poco lucido sottoporta. È decisamente un Milan Leao-dipendente, che si affida il portoghese per saltare mezza squadra e concludere a rete.

Di sicuro i rossoneri non possono continuare su questa lunghezza d’onda se vogliono competere per lo scudetto e portare a casa la seconda stella ricamata sulla maglia. La Juventus ha incassato un pokerissimo al Maradona dimostrando di non essere l’anti-Napoli, dunque il Milan rischia addirittura il sorpasso dall’Inter che ha già battuto il Napoli a San Siro. Se il diavolo non vuole farsi recuperare dai cugini nerazzurri, deve assolutamente agire tatticamente e sul mercato.

A quest’ultimo aspetto ci lavorano Maldini e Massara dai quali saltano fuori nuovi nomi per rinforzare la squadra di mister pioli.

Milan, due nuovi nomi per il mercato

I dirigenti rossoneri sarebbero pensando seriamente di confermare Brahim Díaz: la strada verso un accordo con lo spagnolo non è per nulla semplice poiché c’è il Real Madrid di mezzo, con i Blancos il Milan ha stipulato un contratto di prestito oneroso per il centrocampista numero 10; un prestito che il Milan spera di riscattare a meno della cifra di 22 milioni di euro richiesta. Oltre alle riconferme come quella di Brahim Diaz e il rinnovo di Leao e Giroud, i rossoneri sarebbero cercando altri innesti.

Hojlund mercato milan
Hojlund incanta l’Atalanta, Milan su di lui – MilanWeb.it

Urge trovare un nuovo nome per l’attacco, e Casa Milan sta valutando il prospetto di Rasmus Hojlund, giovanissimo danese che insieme a Lookman sta impressionando i tifosi della Dea. Arrivato ad agosto 2022, Gasperini l’ha impiegato da subito visto l’infortunio di Duvan Zapata, e il danese classe 2003 è andato ben oltre le aspettative.

Hojlund, in realtà era già stato seguito in estate dal Milan: l’Atalanta sa di questo interesse di Maldini per l’attaccante, motivo per cui avrebbe proposto uno scambio con il cartellino di Lorenzo Colombo. I rossoneri, però, difficilmente si priveranno di un giovane di prospettiva e che sta dando grandi segnali con i giallorossi.

Tra gli altri nomi al vaglio della dirigenza del Diavolo, oltre a Hojlund, ci sarebbe anche quello di Kilo Mouani. Accostato recentemente a Bayern Monaco e Manchester United, l’attaccante francese dell’Eintracht Francoforte ha tuttavia dichiarato di voler giocare ancora per un po’ in Bundesliga.