Ultim’ora Serie A, è ufficiale: ribaltone in panchina, ecco il nuovo allenatore

Un’altra panchina della Serie A cambia allenatore: in queste ore è arrivato il comunicato ufficiale su esonero e sostituto.

Salgono a cinque le squadre della Serie A che hanno deciso di esonerare l’allenatore che aveva iniziato la stagione. Dopo Bologna, Monza, Sampdoria ed Hellas Verona se n’è aggiunta un’altra proprio in questo weekend.

Cremonese Alvini Ballardini
Serie A, la Cremonese esonera Alvini: il nuovo allenatore è Ballardini – MilanWeb.it

Si tratta della Cremonese, sconfitta in casa 2-3 dal Monza in una sfida molto importante per la lotta salvezza. Per dare una scossa alla squadra ultima in classifica e migliorare i risultati, il club ha scelto di esonerare Massimiliano Alvini. Una decisione presa a malincuore, però ritenuta necessaria per provare ad avere una svolta.

Nelle prime 18 giornate il 52enne tecnico toscano non è riuscito a vincere nessuna partita. Ha collezionato sette pareggi e undici sconfitte. I 7 punti in classifica sono pochi e la zona salvezza dista 9 lunghezze. Comprensibile la scelta della dirigenza, che ha anche ufficializzato il nome del sostituto.

Cremonese, esonerato Alvini: annunciato il nuovo allenatore

A prendere il posto di Alvini sarà Davide Ballardini, che ha firmato un contratto che lo legherà alla Cremonese fino a giugno 2024. Il 59enne di Ravenna ha preteso un accordo che non scadesse a fine stagione e il club lo ha accontentato, sperando di riuscire a conquistare la permanenza in Serie A assieme a lui.


L’ultima esperienza di Ballardini in panchina risale alla stagione 2021/2022, quando guidò il Genoa nelle prime dodici giornate e poi venne esonerato per aver ottenuto solo 9 punti. In Serie A ha guidato anche Cagliari, Palermo, Lazio e Bologna. Ha grande esperienza e sa cosa serve per salvarsi. Ovviamente il gruppo squadra e la dirigenza dovranno aiutarlo.

Il nuovo allenatore grigiorosso si è detto contento della nuova avventura, è molto motivato per questo progetto: “Sono felice che la Cremonese abbia pensato a me. L’attenzione va sulla conoscenza dei giocatori e sul campo. Ci alleniamo, ci conosciamo e cercheremo di fare del nostro meglio“. Ha già diretto il primo allenamento oggi pomeriggio.

La prima partita in calendario è quella di martedì 17 gennaio contro il Napoli in calendario, un debutto di fuoco per Ballardini. Poi lunedì 23 ci sarà un match importantissimo per la lotta salvezza contro il Bologna, in trasferta. Sarebbe importante partire con una vittoria, sarebbe la prima in questa Serie A 2022/2023.