Charles De Ketelaere, l’indiscrezione è clamorosa: il Milan verso un’inaspettata decisione

Il Milan ha un grosso problema che si chiama Charles De Ketelaere: Pioli deve intervenire per il bene dei tifosi e dell’importante investimento.

Non sarà facile per i rossoneri contro l’Inter in Supercoppa Italiana viste le numerose assenze. Come se non bastasse i tifosi del Milan sono stanchi di Charles De Ketelaere che sta diventando un problema.

Le critiche al belga continua imperterrite non ultima quella che ha visto il tifoso protagonista su Twitter con lo scambio di battute con l’Assistenza Clienti di Amazon.

De Ketelaere prestito
De Ketelaere si gioca la permanenza al Milan nei prossimi sei mesi dopo l’importante investimento – MilanWeb.it

Pagato a peso d’oro dal club rossonero e osannato come il nuovo Kakà, in Italia sta avendo problemi di ambientamento. Pioli sta cercando di aiutarlo nel percorso di crescita anche se ci sembra di vedere lo stesso di quanto accaduto con Tonali al primo anno di Milan.

I numeri potevano essere sicuramente migliori, ma Maldini ultimamente ha sottolineato come stia crescendo nel modo giusto e che ci vuole ancora un po’ di tempo verso l’acquisto più caro della sessione estiva del calciomercato.

Sta ora al trequartista cambiare la situazione e passare da problema a risorsa per il Milan di Pioli: il tecnico stravede per lui nonostante lo scarso minutaggio.

Milan-De Ketelaere: possibile prestito in estate?

L’allenatore rossonero è stato interrogato dai giornalisti in merito alla prestazione fornita da Charles De Ketelaere contro il Torino in Coppa Italia. Per l’occasione l’ex Fiorentina ha scelto di schierarlo da centravanti, non avendo alternative nel ruolo. “Ha fatto una buona partita da centravanti, poi quando ci sono stati meno spazi ha fatto più fatica”.

Come rivelato dall’Insider Salt&Pepper qualora la situazione non dovesse cambiare nei prossimi mesi, il Milan sarebbe disposto a cederlo in prestito per rilanciare De Ketelaere vista la deludente stagione.

L’ex calciatore Beppe Incocciati è intervenuto ai microfoni di TMW Radio, nella trasmissione Maracanà, in cui ha parlato del momento che sta vivendo il Milan e in modo particolare Charles De Ketelaere: “Mi sembra di rivedere Tonali al primo anno, che aveva anche difficoltà fisiche ma che poi è uscito fuori grazie a lui e a Pioli. Soffre anche caratterialmente, mi sembra introverso. Serve avere coraggio e fiducia nei propri mezzi, se giochi spalle alla porta non è un bel segnale. E quando sbaglia vedo atteggiamenti che ne sottolineano le difficoltà del momento. Tutti hanno passato momenti del genere da giovani, speriamo che risolva tutto al più presto”.