Juventus, Allegri è disperato: gli cedono un top player

La Juventus a breve può dire addio al top player grazie a un’offerta monstre dalla Premier League: ecco tutti i dettagli

E’ un pessimo periodo quello che sta vivendo la Juventus, nonostante sia arrivata solo una sconfitta nelle ultime nove partite. Ma è pesantissima, è un 5-1 allo stadio Maradona contro il Napoli, rivale assoluta per la conquista dello scudetto. E poi c’è l’uscita dalla Champions League, un altro obiettivo della proprietà, ma fallito da Massimiliano Allegri. La prossima estate la rosa bianconera potrebbe essere nuovamente rivoluzionata, con l’addio di diversi big.

Arsenal Vlahovic
Juventus, offerta dalla Premier per Vlahovic – Milanweb.it

Oltre a quelli in scadenza di contratto, come per esempio Juan Cuadrado e Angel Di Maria, la Juventus deve cedere per incassare qualcosina da investire. Va bene risparmiare sugli ingaggi, ma serve anche una consistente liquidità per avviare un nuovo ciclo vincente. Poco importa se dovessero dire addio i top player della squadra. Ma è tutto da vedere, perché la squadra sta andando male e pochi sono i giocatori effettivamente vendibili. Lo stesso Rabiot, per quanto possa essere un ottimo giocatore, ha il contratto in scadenza il 30 giugno 2023 che difficilmente sarà rinnovato. Un peccato, visto anche il buon Mondiale con la Francia: ma percepisce oltre 7 milioni a stagione ed è anche ‘colpa’ di affare del genere se la Juve negli ultimi anni è andata male. E allora succede che il sacrificato potrebbe diventare Dusan Vlahovic, attaccante serbo tornato da poco a disposizione, che ha un gran mercato. Il suo costo però, lo fa essere completamente fuori dalla portata per ogni club italiano.

Juventus, offerta dalla Premier per Vlahovic

Secondo quanto riferito da TodoFichajes.com, l’Arsenal ha formulato un’offerta alla Juventus per Dusan Vlahovic dal valore di 80 milioni di euro. Tuttavia, il club bianconero vorrebbe qualcosa in più, anche per guadagnare rispetto all’arrivo di precisamente un anno fa. Ma i Gunners non hanno particolari problemi economici, anzi: i top club inglesi hanno grande disponibilità, questo porta la distanza a non essere insormontabile. E il centravanti serbo avrebbe già accettato la destinazione, dando il via libera al suo entourage di trattare sull’ingaggio. In questa stagione ha segnato 7 gol e siglato 2 assist, troppo poco per una della sua portata. Ma ha subito troppi infortuni per esprimersi al massimo. E ad Arteta serve un attaccante che voglia sentirsi protagonisti.

Arsenal Vlahovic
Juventus, offerta dalla Premier per Vlahovic – Milanweb.it

Vlahovic, l’Arsenal è la scelta giusta

L’Arsenal è una delle squadre che gioca il calcio migliore d’Europa. E’ primo in Premier League, ma gli serve un centravanti dopo l’infortunio di Gabriel Jesus al ginocchio. Questa è una grossa occasione per tornare a vincere il campionato per la prima volta dal 2004, quando c’era Arsene Wenger. E Vlahovic con il gioco di Mikel Arteta saprebbe mettere in mostra tutte le sue qualità. Con la Juventus non ci riesce perché danneggiato dal modo di giocare di Massimiliano Allegri, troppo superato per un club così glorioso e con a disposizione così tanti campioni. Sul serbo, però, c’è anche il Bayern Monaco che sembra intenzionato a offrire 100 milioni.