Non solo Kessie: l’Inter acquista un altro ex Milan

Importante notizia di mercato delle ultime ore: l’Inter è piombata forte sul giocatore, un profilo che ha già militato nel Milan…

La questione rinnovi non sta tenendo banco soltanto in casa Milan. Anche nell’altra sponda del naviglio, qualcosa bolle in pentola. L’Inter è infatti alle prese con i prolungamenti di contratto di Milan Skriniar e Stefan De Vrij, tra gli altri i più importanti e discussi. I due difensori centrali rappresentano da anni una garanzia per la squadra, ma adesso c’è la concreta possibilità che entrambi dicano addio al Biscione.

Tiago Djalò acquisto Inter
Inter, vogliono l’ex Milan: sostituisce Skriniar – MilanWeb.it

Le trattative per i rinnovi sono in atto da un pezzo, ma non pare esserci alcun accordo vicino. A destare maggiore preoccupazione la situazione di Milan Skriniar. Lo slovacco avrebbe potuto lasciare l’Inter già l’estate scorsa. C’era il Paris Saint Germain pronto ad accoglierlo, e a sborsare una cifra vicina ai 60 milioni di euro. Il club nerazzurro, alla fine, ha resistito alla tentazione. Era ben più alta la pretesa di Zhang per cedere il gioiello della sua difesa, intorno agli 80 milioni. 

Con la situazione attuale, però, l’Inter rischia di pentirsi enormemente di non aver ceduto Skriniar l’estate scorsa. Il suo cartellino, a sei mesi dalla scadenza, vale praticamente meno della metà di quanto offerto dal PSG (20 milioni di euro circa?). Il giocatore, dal suo canto, non ha chiuso le porte al rinnovo, ma è fermo nella pretesa di guadagnare 9 milioni di euro l’anno. L’Inter, con una situazione economica gravosa, non può più permettersi certe cifre.

Ecco che l’ipotesi della cessione anticipata prende sempre più piede. E Marotta sembra già aver rintracciato il sostituto dello slovacco.

Inter, parla l’agente: “Stanno forte su di lui”

Le voci più accreditate hanno fatto sapere che l’Inter ha dato una sorta di deadline a Skriniar per il rinnovo. Il difensore slovacco dovrebbe dare una risposta all’offerta nerazzurra dopo la finale di Supercoppa contro il Milan. Se l’esito sarà negativo, l’Inter lo porrebbe subito sul mercato. Una possibilità non così remota, e che ha portato la dirigenza nerazzurra a fare nuove valutazioni sul mercato.

L’agente FIFA, Gabriele La Manna ha rivelato che l’Inter ha rintracciato un profilo in particolare, sul quale è piombato forte. Di chi stratta? Di Tiago Djalò, promettente difensore centrale in forza al Lille. Il giocatore portoghese, come possiamo ben ricordare, ha militato nelle fila del Milan per una stagione, precisamente nella Primavera rossonera (2019/2020). Adesso è nel mirino dei nerazzurri, e secondo l’agente il gradimento per Djalò potrebbe essere certamente legato alla situazione Skriniar.

Tiago Djalò acquisto Inter
Inter, vogliono l’ex Milan: sostituisce Skriniar – MilanWeb.it

Queste le parole di La Manna a TV Play“L’Inter è forte su Tiago Djalò . Lo stanno seguendo con molta attenzione. Per questioni di logica, il suo acquisto potrebbe essere legato alla situazione di Milan Skriniar. A mio parere questo giocatore rappresenta il futuro della Nazionale portoghese. Adesso il mercato di gennaio è fermo per l’Inter, se ne parlerebbe per giugno eventualmente”. 

Dichiarazioni importanti quelle del procuratore. Djalò è un classe 2000 di assoluta prospettiva. Il Milan lo ha ceduto nel 2020 per soli 4 milioni di euro ai francesi del Lille. Oggi potrebbe valerne molti di più. Il suo destino lo riporterà a Milano, stavolta sponda nerazzurra? E non dimentichiamo che le ultime voci parlano di un possibile approdo di Franck Kessie all’Inter. Il centrocampista ivoriano è insoddisfatto al Barcellona, e sotto la guida di Xavi. Il club nerazzurro potrebbe dunque accogliere ben due ex rossoneri! Scenari dei più strani!