Calciomercato Milan, la fonte è certa: se ne va

L’accreditata fonte spagnola ha rilasciato una clamorosa indiscrezione di mercato. Il rossonero dirà addio al Milan a giugno!

Il Milan, con Paolo Maldini e Frederic Massara a rappresentarlo, sta facendo una serie di valutazioni in vista della prossima stagione. Gli obiettivi per quella in corso rimangono ambiziosi, ma per la prossima c’è probabilmente la seria intenzione di migliorare la rosa. Non è una novità che il gruppo rossonero sia attualmente incompleto. Il tasso tecnico non è abbastanza elevato, o almeno non nella panchina.

Milan cessione Brahim Diaz
Milan, clamoroso dalla Spagna: lascia il Diavolo in estate – MilanWeb.it

Se l’undici titolare soddisfa pienamente i requisiti dell’essere una big, quantomeno in Italia, è altrettanto vero che a Stefano Pioli mancano delle riserve all’altezza. Dalla difesa, al centrocampo, all’attacco. Si pronostica già un mercato solido del Milan in estate per migliorare ogni reparto. L’attacco è quello su cui Maldini e Massara stanno ragionando maggiormente, dato che Giroud e Ibrahimovic sono ormai avanti con l’età e non possono dare garanzie per un progetto a lungo termine.

E’ caccia dunque al nuovo attaccante, giovane e carismatico, che possa arrivare e prendersi il Milan a suon di gol. Anche la trequarti, inevitabilmente, andrà ritoccata. E in tal senso si stanno facendo delle valutazioni importanti su un giocatore in particolare. Brahim Diaz, come sappiamo, è attualmente in prestito al Milan. Una formula biennale che scadrà proprio a giugno prossimo. Che ne sarà del folletto spagnolo? Il giornalista si è detto sicuro di una cosa!

Brahim Diaz, futuro tracciato

Brahim è uno dei pochi che anche in questo recente periodo negativo ha mostrato una brillantezza importante per la squadra. Non ha mai smesso di lavorare, e i risultati si vedono sul campo. E’ sveglio, attento, in ogni situazione. Sta bene fisicamente, e le sue prestazioni recenti sono tutte state all’altezza. Così tanto che il Milan avrebbe deciso di riscattarlo, ma sappiamo bene che è il Real Madrid ad avere nelle mani il destino del trequartista ex City.

Milan cessione Brahim Diaz
Milan, clamoroso dalla Spagna: lascia il Diavolo in estate – MilanWeb.it

Difatti, c’è un accordo verbale tra i due club: diritto di riscatto per i rossoneri fissato a 22 milioni di euro, controriscatto per i blancos a 27 milioni di euro. Che il Milan decida dunque di acquistare a titolo definitivo o meno il giocatore poco importa. L’ultima parola spetterà al Real. Brahim Diaz, dal suo canto, non ha mai negato di trovarsi splendidamente al Milan, ma che se il Florentino Perez dovesse richiamarlo non esiterebbe a tornare nella capitale spagnola.

Ebbene, pare che il Real abbia già fatto la sue valutazioni, ed è pronto a riaccogliere Brahim Diaz a giugno. La notizia è stata lanciata dal giornalista Sergio Santos di Relevo. Nello specifico, l’esperto di mercato ha fatto sapere che è altamente probabile che Brahim giochi per il Real Madrid la prossima stagione. Con i diversi giocatori in uscita (Hazard e Marco Asensio tra tutti), il club blancos ha bisogno di nuovi innesti. Il Real vuole pescare in casa, convinto delle recenti prestazioni del folletto iberico al Milan.

Naturalmente, ad oggi si parla soltanto di voci di mercato. Pare che il Diavolo e il Real si consulteranno subito dopo il mercato invernale per chiarire la posizione futura di Brahim Diaz. E’ ancora tutto da comprendere!