Hakan Calhanoglu, dichiarazioni clamorose post partita: tifosi del Milan furiosi

Arrivano le parole del centrocampista dell’Inter Hakan Calhanoglu dopo la vittoria contro il Milan in Supercoppa Italiana

Il Milan ha perso in modo clamoroso la finale di Supercoppa Italiana contro l’Inter. Un derby è sempre un derby e una sconfitta per 0-3 risulta incredibile. Soprattutto perché i rossoneri stavano vivendo un periodo abbastanza brutto, visti i due pareggi contro Roma e Lecce e l’uscita dalla Coppa Italia con il Torino. Adesso restano solo il campionato e la Champions League, ma Pioli ora deve ricomporre i pezzi prima di ripartire.

Calhanoglu Milan
Milan, le parole di Calhanoglu – Milanweb.it

Va ritrovata la serenità e la fame che ha portato alla vittoria dello scudetto nella sfida con l’Inter la scorsa stagione. Perché giocando così, con questo stato fisico e soprattutto mentale, il Milan soffrirebbe contro chiunque. C’è una stagione da giocare, altri quattro mesi e mezzo da vivere al massimo. Questo i rossoneri lo sanno e infatti vogliono riunirsi sotto un unico obiettivo comune. Ad avere gioia ieri è stato Simone Inzaghi, allenatore dell’Inter, al suo terzo titolo dal suo arrivo a Milano. Il quarto della proprietà Zhang. I nerazzurri, invece, al netto del 2-2 a Monza, sta facendo molto bene e infatti sono l’unica squadra che fin qui ha battuto il Napoli. Buona anche la prestazione dell’ex di turno, Hakan Calhanoglu. Il turco è stato preso di mira in più di un’occasione da calciatori e tifosi rossoneri soprattutto in occasione della vittoria dello scudetto. Anche perché uno dei motivi per il quale è andato via accordandosi con Marotta a zero era quello di vincere.

Milan, le parole di Calhanoglu dopo la vittoria

Hakan Calhanoglu, centrocampista dell’Inter, ha parlato ai microfoni di Sportmediaset: “Per me questa vittoria è ancora più importante. Grazie ai tifosi che sono venuti fin qui, grazie anche ai miei compagni. Sono molto felice. Insulti dei milanisti? Preferisco sempre stare in silenzio. Non mi aspettavo quelle cose, era pesante per me vederle. Però esiste il karma, oggi noi avevamo fame. Li abbiamo rimandati a casa in modo molto veloce con il 3-0. Li abbiamo mangiati, abbiamo dimostrato di tanto”. Poi continua: “Con il Napoli abbiamo cominciato bene, poi sono arrivati un pareggio e due vittorie. Crediamo nello scudetto. Il resto arriva se vinci”.

Calhanoglu Milan
Milan, le parole di Calhanoglu – Milanweb.it

Milan, la stoccata di Calhanoglu

Una stoccata, quella di Calhanoglu, dovuta agli striscioni e ai cori di tifosi e anche dei giocatori, quando il Milan ha vinto lo scudetto e lo ha festeggiato per strada con il pullman scoperto. I video fecero il giro del web e causarono tante polemiche sui social, non tanto per la reazione del pubblico, ma per la reazione di alcuni elementi della rosa tra cui, per esempio, Zlatan Ibrahimovic. Questa il centrocampista turco se l’è legata al dito, e infatti ha nominato il ‘karma’ e ha parlato dei tre gol presi dai rossoneri. Ma la sfida per il resto della stagione è ancora lunghissima e potrebbe ancora succedere di tutto.