Maldini beccato dalle telecamere in uno stadio italiano: occhi sull’attaccante

I due dirigenti rossoneri hanno assistito oggi alla gara di Coppa Italia! Un osservato speciale per Maldini e Massara. Fanno sul serio!

Il Milan, lo sappiamo bene, è uscito in malo modo dalla Coppa Italia! I rossoneri la gara ce l’avevano in pugno, con anche un uomo in più data l’espulsione per il Torino. Eppure, è stata una vera agonia guardare quella gara. Non soltanto il Milan l’ha portata ai tempi supplementari, ma l’ha anche persa in undici contro dieci. Una sconfitta che ha contribuito ad appesantire il pessimo periodo dei rossoneri, reduci dal pareggio clamoroso contro la Roma in campionato.

Hojlund osservato Maldini
Milan, Paolo Maldini allo stadio: un osservato speciale – MilanWeb.it

E non solo. Il seguente pareggio di Lecce e la sconfitta in Supercoppa Italiana hanno acceso un vero e proprio campanello d’allarme in Casa Milan. Cosa sta succedendo al gruppo di Stefano Pioli? Per molti, la colpa è del mercato sbagliato. Acquisti poco utili in estate, e l’immobilità di gennaio che porterà il Milan a non prendere nuovi innesti. Forse, però, ce ne sarebbe estremo bisogno. Un attacco in crisi, che fatica a far gol. Il Diavolo è debole, fragilissimo, sia avanti che dietro. Troppe reti subite e poche segnate!

Pare che il club rossonero voglia tirare la corda fino a giugno, per poi riservarsi un mercato solido con diversi colpi in entrata. E’ proprio l’attacco il primo reparto da migliorare, con alcuni nomi importanti già sul tavolo. Oggi, Maldini e Massara ne hanno osservato uno direttamente dagli spalti.

Atalanta-Spezia, presenti Maldini e Massara a Bergamo

Nel pomeriggio di oggi l’Atalanta di Gasperini si è assicurata l’accesso ai quarti di finale di Coppa Italia. Battuto nettamente lo Spezia, per 5-2. Poca partita, per un attacco nerazzurro che è tornato vigoroso e assolutamente produttivo. Presenti al Gewiss Stadium anche Paolo Maldini e Frederic Massara. Il Direttore Tecnico rossonero aveva forse come principale intenzione quella di vedere all’opera il figlio Daniel, che sappiamo si trova in prestito allo Spezia. Il figliol prodigo ha messo piede in campo soltanto al 73′ minuto, e poco incidendo sulla gara.

Hojlund osservato Maldini
Milan, Paolo Maldini allo stadio: un osservato speciale – MilanWeb.it

Si presume che il duo dirigenziale rossonero abbia assistito alla gara anche per osservare qualche giovane interessante, tra tutti Rasmus Hojlund. Il centravanti dell’Atalanta è quello che attualmente più fa gola al Milan per l’attacco della prossima stagione. Danese classe 2003, Hojlund si sta dimostrando un assoluto talento. E anche oggi è andato in gol, contribuendo alla schiacciante vittoria della sua squadra contro lo Spezia.

Quale miglior modo per stupire a distanza ravvicinata Paolo Maldini e Frederic Massara? Parliamo di un giocatore giovanissimo destinato a diventare uno dei migliori profili offensivi del panorama internazionale. L’Atalanta lo ha scovato nel campionato austriaco, dimostrando di essere una società professionista nello scouting. A breve toccherà al Milan capire se tentare l’affondo in estate. Anche perchè, lo sappiamo, i bergamaschi rappresentano da sempre una bottega cara. Con questo rendimento, potrebbero sparare una cifra altissima a giugno.

Ma come identikit, Rasmus Hojlund pare il profilo perfetto per un posto nell’attacco rossonero!