Milan, salti di gioia per Pioli: tornano a disposizione

Salti di gioia per Stefano Pioli, con il suo Milan che recupera gli infortunati: ecco chi tornerà a disposizione e quando

Il Milan sta vivendo una stagione particolare, ricca di problemi dovuti alle sconfitte e soprattutto agli infortuni. Stefano Pioli non ha mai avuto tutta la rosa a disposizione e questo, inevitabilmente, ha riflettuto sul rendimento in tutte le competizioni. Quello che forse ha danneggiato di più è l’infortunio di Mike Maignan, che ha avuto anche una ricaduta ed è ancora costretto a star fermo. Al suo posto, i rossoneri hanno puntato su Ciprian Tatarusanu.

Milan Maignan Ibrahimovic
Milan, gli infortunati sulla via del recupero – Milanweb.it

Tatarusanu è stato un ottimo portiere, ma essendo un classe ’86 ora è nella fase calante della sua carriera. Non dà le giuste garanzie a una difesa che ha perso certezze e il derby perso in Supercoppa Italiana contro l’Inter è solo la punta dell’iceberg. Già prima si era notato un calo, con i troppi gol presi che hanno fatto scivolare i rossoneri a -9 dal Napoli. Lo straordinario campionato dei partenopei, tuttavia, mette in ‘cattiva luce’ il percorso di tutte le big che vogliono vincere lo scudetto. Ci sono poi altri infortuni che hanno condizionato fin qui la stagione. Zlatan Ibrahimovic non ha ancora recuperato da quello della scorsa stagione. E in più c’è stata la contemporanea assenza di Divock Origi per diverse partite, che ha costretto Olivier Giroud a fare gli straordinari. Il francese è il titolare indiscusso, ma deve avere l’occasione di riposare e infatti Pioli in quella posizione ha provato più volte Charles De Ketelaere. Un oggetto fin qui misterioso che non sta aiutando il Milan.

Milan, gli infortunati recuperano: ecco quando

Secondo quanto riferito da MilanLive.it, ci sono delle novità per il recupero degli infortunati. Rade Krunic sta lavorando per essere a disposizione già martedì prossimo nella trasferta dell’Olimpico contro la Lazio. Zlatan Ibrahimovic e Mike Maignan, invece, lavorano per tornare in Champions League. La data cerchiata in rosso è il 14 febbraio, giorno di Milan-Tottenham. Una partita che dirà tanto sul prosieguo in Europa del Diavolo. Ed è alla portata, se i rossoneri saranno al massimo della forma, dopo aver evitato le squadre più insidiose e favorite alla vittoria finale come Manchester City e Bayern Monaco.

Milan Maignan Ibrahimovic
Milan, gli infortunati sulla via del recupero – Milanweb.it

Milan, con tutti a disposizione si crederà nella rimonta

Con tutti i calciatori a disposizione, il Milan potrà credere ancor di più alla remuntada scudetto. Non che ora non lo faccia, ma chiaramente i valori cambiano avendo a disposizione giocatori del calibro di Ibrahimovic e Maignan. Top player che possono risolvere le partite con una giocata, addirittura il portiere francese coi suoi rinvii può essere anche un assistman. Molto dipenderà dal percorso del Napoli, che sabato chiuderà il suo girone d’andata con la Salernitana e fin qui ha già conquistato 47 punti. Una media straordinaria per una squadra che lo scorso anno è finita al terzo posto. Insomma, Pioli spera sul serio che questi infortuni possano terminare al più presto.