Milan, doccia fredda per Maldini: via per 46 milioni

Arriva una grande beffa per Paolo Maldini, con il Milan che lo perderà per 46 milioni di euro: l’offerta è già arrivata

Il Milan studia i colpi per il futuro, anche se nel frattempo Stefano Pioli è concentrato sulla qualificazione alla prossima Champions League. Rientrare nei primi quattro posto è fondamentale per la crescita del club, che vuole anche approfittarne nel prossimo calciomercato estivo. Maldini e Massara sono alle prese con diverse situazioni da risolvere, sia in uscita, sia in entrata, ma la politica sarà sempre e solo una: puntare sui giovani che propone il calcio mondiale.

Milan Vitor Roque
Maldini riceve la beffa – Milanweb.it

Sono tanti i giocatori a cui il Milan è interessato per il prossimo mercato. L’ideale per Maldini e Massara è puntare su quelli che hanno l’obiettivo di entrare nel grande calcio, attraverso la porta principale. Giocatori giovani, che hanno fame e voglia di affermarsi a livelli top, sia in Serie A, sia in Champions League. E’ così che Rafael Leao è diventato ciò che è oggi. Il portoghese ha conquistato lo scudetto coi rossoneri e adesso tratta il rinnovo del contratto, molto difficile da raggiungere. La scadenza è fissata al 30 giugno 2024, ci sono diverse commissioni da pagare per Cardinale: al super agente Jorge Mendes, al legale Dimvula, al papà del ragazzo. E c’è un contenzioso in piedi con lo Sporting Clube de Portugal, dal valore di 19,5 milioni di euro. Insomma, non sarà semplice portare questo rinnovo a casa ed è per questo che diversi top club si sono già mobilitati per strappare Leao al Milan.

Milan, il Barcellona prende Vitor Roque

Anche la parte centrale dell’attacco va rinforzata. Olivier Giroud non può più sostenere tante partite in un anno solare. E il Mondiale ha influito molto sulla sua condizione fisica: si tratta comunque di un classe ’86 che avrebbe bisogno di un cambio per esprimersi al massimo. Questo al Milan non succede, perché Ibrahimovic non è al massimo della forma e perché Divock Origi è una delle delusioni del mercato della scorsa estate. Ecco perché Maldini e Massara vorrebbero un profilo giovane e in rampa di lancio. Come per esempio Vitor Roque. Ma arriva la doccia fredda secondo Fichajes.net, con il Barcellona che ha avanzato un’offerta da 46 milioni di euro all’Athletico Paranaense per acquistare il centravanti brasiliano.

Milan Vitor Roque
Offerta monstre del Barça per Vitor Roque – Milanweb.it

Vitor Roque al Barcellona

Già diverse settimane fa, Vitor Roque ha espresso pubblicamente la sua preferenza verso il Barcellona, ‘snobbando’ in sostanza il Milan. Il club catalano avrebbe già offerto 46 milioni, una cifra ritenuta congrua dall’Athletico Paranaense per privarsi di uno dei gioiellini del calcio brasiliano. Tra l’altro, Roque può giocare anche come esterno, sia a destra sia a sinistra, visto che si tratta di un brevilineo. Si tratta di un classe 2005, rientrerebbe perfettamente nella politica del Milan, anche se la cifra è altissima per quelle che sono le disponibilità economiche del club rossonero. Fino a questo momento, il brasiliano ha segnato tre gol in tre partite, con 191′ giocati, nel campionato paranaense

 

Impostazioni privacy