Maxi plusvalenza Milan: per l’erede è ‘sgarbo’ all’Inter

Il Milan è allettato, la plusvalenza è dietro l’angolo: ecco l’erede che può mandare su tutte le furie l’Inter durante l’estate

L’ennesimo passo falso in campionato, stavolta a San Siro con la Cremonese, può rischiare di aver compromesso il cammino verso uno dei primi quattro posti in classifica.

Addio Kalulu: il Milan fa infuriare l'Inter
Paolo Maldini (Lapresse) – Milanweb.it

Sarà infatti fondamentale per il Milan di Stefano Pioli qualificarsi alla prossima fase a gironi della Champions League. E adesso la situazione rischia di complicarsi. L’attenzione è tutta sul doppio impegno – valido per la semifinale – contro l’Inter. L’idea di tornare a giocare una finale di Champions a sedici anni dall’ultima volta intriga non poco la società di Cardinale. Un all-in che, tuttavia, può essere un azzardo se il costo deve essere costituito dal sacrificio in Serie A. Ma non c’è solo il calcio giocato a tenere banco in quel di Milanello, con la sessione estiva di calciomercato che riaprirà ufficialmente il 1 luglio 2023 che lentamente, giorno dopo giorno, si avvicina.

Diversi i cambiamenti che potrebbero riguardare il gruppo a disposizione dell’allenatore emiliano. In attacco il nodo, che sembra tuttavia iniziare a sciogliersi positivamente, è sempre quello legato al futuro di Rafael Leao. Il portoghese, in scadenza tra un anno, dovrebbe firmare il prolungamento al termine dell’attuale stagione.

Maxi plusvalenza, addio Kalulu: Maldini spaventa l’Inter

Una situazione, invece, sorprendente dovrebbe riguardare la difesa. Perché la Premier League è pazza di Pierre Kalulu, reduce da una crescita impressionante con la casacca rossonera. Il 22enne francese, sotto contratto fino al 2027, è arrivato a Milanello per poco più di 1 milione dalla squadra B del Lione.

Addio Kalulu: il Milan fa infuriare l'Inter
Eric Garcia (Lapresse) – Milanweb.it

Adesso il centrale – all’occorrenza terzino destro – viene valutato non meno di 40 milioni. E per tale cifra, i rossoneri sarebbero decisamente allettati dal registrare una pesantissima plusvalenza in bilancio. Il Milan sembrerebbe quindi pronto a valutare le possibili opzioni, nel caso Kalulu finisse per approdare da luglio in Premier League. E sono essenzialmente due i nomi sul taccuino di Maldini e Massara. Il primo è quello di Jean-Clair Todibo, che il Milan ha seguito a lungo prima che il 23emne di Cayenne si trasferisse due anni fa al Nizza. Centrale rapido e di grande prospettiva, è tra le priorità dell’Inter.

La beffa ai nerazzurri, però, non si ridurrebbe a Todibo. Perché la dirigenza di via Aldo Rossi guarda con grande interesse anche Eric Garcia, che dopo due anni in Catalogna sembrerebbe essere finito sulla lista dei sacrificabili di Xavi. Il Barcellona potrebbe cederlo e l’Inter, per il post Skriniar, ci sta già pensando da qualche settimana. Ma anche in questo caso, non è affatto escluso lo ‘sgarbo’ del ‘Diavolo’ che proverebbe a giocare d’anticipo lasciando a mani vuote Marotta e Inzaghi.