Salta sul più bello l’accordo col Milan, conferma ufficiale

Il club rossonero ha iniziato bene la stagione. Oltre a questo la società sta valutando ancora alcune situazioni di calciomercato.

La stagione del Milan è iniziata nel migliore dei modi. Due belle e nette vittorie contro avversari non facili come Bologna e Torino e una squadra che, nonostante i cambiamenti, ha mostrato subito una grande crescita.

colpo di scena Milan
Krunic alla fine resterà (Lapresse) Milanweb

Il tecnico granata Ivan Juric lo ha evidenziato ai microfoni di Dazn nel post partita, questo Milan appare molto più forte rispetto alla scorsa stagione ed il fatto, ad esempio, che su 6 gol in 2 gare, ancora debba andare a segno la stella Rafa Leao, evidenzia la crescita rossonera.

Non c’è solo una stella, ma una squadra di giovani talenti. E ancora dobbiamo vedere colpi come Chukwueze ed Okafor, arrivati un pò in ritardo ed ancora indietro con la preparazione.

A San Siro il Milan ha debuttato con i fiocchi e il 4-1 risuona roboante ‘nelle orecchie’ degli avversari, avvisati che non sarà facile quest’anno contro la formazione rossonera.

Ora si fa ancora di più sul serio e nelle prossime due gare il Milan affronterà prima la Roma di Josè Mourinho all’Olimpico e poi il derby di Milano, quest’anno in arrivo subito alla quarta giornata. La lotta scudetto è appena cominciata e il Milan c’è. Ma intanto ci sono anche gli ultimi giorni di calciomercato.

Milan, c’è la conferma di Pioli

Manca pochissimo alla fine del mercato e la dirigenza si sta muovendo per gli ultimi colpi sia in entrata che in uscita. Pioli lo ha ammesso candidamente, la rosa per lui è anche lunga e la società lavora ad altre 3-4 uscite. In caso di qualche cessione illustre si potrebbe pensare al vice-Giroud, anche se sia Okafor che il giovane Colombo danno comunque garanzie. Nel post gara contro il Torino Pioli ha anche confermato uno dei suoi pupilli, il centrocampista bosniaco Krunic. A riguardo il tecnico rossonero ha risposto: “Per ora siamo al completo, poi vedremo cosa succederà. Il futuro di Krunic? Resta al Milan”.

Krunic resta
Milan, decisione a sorpresa su Krunic (Lapresse) Milanweb

Negli ultimi tempi il calciatore è stato un autentico jolly per la formazione rossonera, schierato da Pioli come mediano, mezzala e all’occorrenza come trequartista. Da settimane si parlava di un accordo con il Fenerbahce, un possibile tesoretto di oltre 10 milioni che il Milan poteva reinvestire sul mercato. Pioli è stato abbastanza netto e il calciatore verrà invece confermato, Krunic resta fondamentale nelle idee del tecnico rossonero e proverà ad aiutare i rossoneri anche quest’anno.

Impostazioni privacy