La Serie A saluta un altro protagonista, vola in Arabia Saudita

Ancora una volta la Saudi Pro League riesce ad assicurarsi un protagonista tra i campi del vecchio continente. Il calciatore è pronto a salutare la Serie A per raggiungere il suo nuovo club saudita.

Nonostante in Italia, e nel resto d’Europa, la sessione di mercato sia giunta al termine, il mercato in Arabia Saudita è ancora attivo. Nelle ultime ore, una squadra di Saudi Pro League è riuscita a chiudere un affare con un club italiano.

Serie A mercato
La Serie A saluta un altro protagonista, vola in Arabia Saudita [credit: LaPresse] – milanweb.it
Il protagonista, quasi a sorpresa, ha deciso di salutare il campionato italiano per rilanciarsi in uno dei tornei più chiacchierati degli ultimi mesi. Il club italiano, però, non avrà la possibilità di rimpiazzarlo, se non attingendo dal sempre ricco mercato dei calciatori svincolati. Il campionato saudita, dunque, porta via un altro protagonista e arricchisce un campionato che, grazie all’arrivo di innumerevoli campioni, vuole fare strada.

Addio a sorpresa: il calciatore vola in Arabia Saudita

Il mercato italiano si è chiuso l’1 settembre alle 20, ma nonostante ciò uno dei club di Serie A sta portando a termine una trattativa a sorpresa. Si tratta della Fiorentina che, secondo quanto riportato da TuttoMercatoWeb, sta portando a termine un’operazione in uscita: quella di Abdelhamid Sabiri, fantasista marocchino classe ’96.

Secondo le indiscrezioni, il calciatore avrebbe deciso di lasciare la Viola e sbarcare in Saudi Pro League. Sabiri è, infatti, vicinissimo alla firma con l’Al Fayha, compagine saudita che ha fortemente voluto il calciatore ormai ex gigliato.

Sabiri Fiorentina
Abdelhamid Sabiri è prossimo a salutare la Fiorentina e la Serie A: sarà presto un calciatore dell’Al Fayha [credit: LaPresse] – milanweb.it
La stessa Fiorentina, attraverso i propri canali ufficiali, ha comunicato che il fantasista ex Sampdoria si è già recato in Medio Oriente per sostenere le visite mediche di rito. Si attende, dunque, solo l’ufficializzazione e poi l’avventura del marocchino all’Artemio Franchi giungerà al termine.

Sabiri era stato acquistato dal club di Rocco Commisso nel gennaio 2023 per 2,5 milioni dalla Sampdoria. Dopo sei mesi in prestito ai blucerchiati, in cui ha giocato con il contagocce, si è aggregato alla squadra di Italiano non scendendo mai in campo in gare ufficiali. Poteva essere la tappa per il suo rilancio in Serie A, invece, per Sabiri la Fiorentina sarà presto solo una parentesi prima dell’approdo all’Al Fayha.

IL CALCIOMERCATO NON FINISCE MAI:
Non perdere nemmeno un colpo, scarica l’app di Calciomercato: CLICCA QUI