Doping Pogba: il medico svela cosa è successo

La notizia del doping di Paul Pogba ha fatto il giro del mondo in davvero poco tempo. E il medico ha svelato cosa è successo al calciatore francese.

Il mondo Juventus (e non solo) è sotto shock per la positività di Paul Pogba. Il centrocampista francese, stando alle ultime indiscrezioni, è risultato positivo al testosterone, ma da parte del club bianconero ad oggi non si hanno certezze e non ci resta che aspettare le prossime ore per capire meglio cosa succederà in futuro.

Pogba doping dichiarazioni Castellacci
Doping Pogba: il parere del medico – Milanweb.it – Foto Lapresse

Il caso doping riguardante Pogba è stato affrontato anche da un medico ai microfoni di TvPlay. L’esperto ha analizzato nei dettagli quanto successo con l’obiettivo di provare a dare delle risposte importanti anche ai tifosi bianconeri.

Pogba positivo al doping: il parere del medico

Ad oggi, come detto in precedenza, non si hanno certezze visto che la Juventus ha preferito non commentare la notizia. Ma la positività non sembra essere in dubbio e vedremo nelle prossime ore se il club bianconero deciderà di pubblicare una nota su questa vicenda oppure aspetterà le controanalisi ed eventualmente la sentenza del tribunale prima di dare la propria posizione. Di certo nelle prossime ore dovrebbe arrivare la sospensione del calciatore visto che è indagato.

Secondo quanto detto da Castellacci ai microfoni di TvPlay, il testosterone da Pogba potrebbe essere assunto anche involontariamente visto che la sostanza si può trovare in pomate o altre cose. L’ex medico della Nazionale, invece, esclude la possibilità di una positività intenzionale considerando che stiamo parlando di una forma di doping e non è assolutamente ottenere l’autorizzazione.

Pogba doping dichiarazioni Castellacci
Per Pogba pssibile una assunzione per errore – Milanweb.it – Foto Lapresse

Naturalmente la strada è lunga visto che, come confermato anche dallo stesso Castellacci, ci sono altri passaggi da fare e vedremo alla fine quale sarà la decisione definitiva. Non ci resta ce aspettare le prossime ore per avere un quadro molto più chiaro su questa vicenda.

Doping Pogba: cosa rischia il calciatore

Ma cosa rischia il calciatore? Anche su questo Castellacci non ha dubbi. In caso di conferma dell’assunzione della sostanza, per Pogba la squalifica di due anni sembra essere dietro le porte. Ma la sanzione per il calciatore della Juventus potrebbe raddoppiare in caso di intenzionalità. Si tratta, quindi, di una vicenda destinata a tenere banco ancora per diverso tempo e vedremo quali saranno le decisioni nei confronti del francese.

Impostazioni privacy