Offerta irrinunciabile e attacco da sogno: il Milan vacilla

Una delle stelle del Milan potrebbe partire nel prossimo calciomercato estivo: una big d’Europa sta studiando l’assalto.

Con la cessione di Sandro Tonali si è aperta una nuova fase in casa rossonera. Come avviene in tanti altri club, di fronte a proposte economiche elevatissime si vende e poi si reinveste. Negli anni precedenti ciò non era successo, finendo anche per perdere dei giocatori a parametro zero.

Milan, offerta del Manchester City per Leao
Milan, un top player andrà in Premier League? (LaPresse) – MilanWeb.it

Il Milan ha incassato circa 70 milioni di euro vendendo il centrocampista bresciano al Newcastle United, poi casualmente sorteggiato nello stesso girone di Champions League della squadra di Stefano Pioli. Con il denaro di questa operazione, la dirigenza ha potuto effettuare tanti investimenti in entrata. A Milanello sono arrivati dieci nuovi giocatori, dei quali solo tre a parametro zero.

Calciomercato Milan, altra cessione pesante nel 2024?

I tifosi sanno di potersi aspettare la vendita di un altro top player nel prossimo calciomercato estivo. Il Milan è pronto a cedere di fronte a offerte ricche, ma cercando poi di mantenere comunque elevato il livello della squadra. Anzi, l’obiettivo è migliorarlo di stagione in stagione per puntare sempre più in alto.

Milan, offerta del Manchester City per Leao

Una delle stelle rossonere è senza dubbio Rafael Leao, che nei mesi scorsi ha rinnovato il suo contratto fino a giugno 2028. Una trattativa complicata e che è durata diverso tempo, però poi sono arrivate le firme e il club ha blindato uno dei calciatori più importanti.

L’accordo stipulato prevede uno stipendio da 5 milioni di euro netti annui più bonus e anche una clausola di risoluzione da circa 170-175 milioni. Chi vorrà Leao senza trattare con il Milan dovrà impegnarsi a versare tale cifra, pagabile in tre rate stando alle indiscrezioni.

Chiaramente, il prezzo di una eventuale trattativa dipenderà molto dal rendimento che avrà il portoghese nell’arco della stagione. Se confermerà numeri importanti in termini di assist e gol, il club rossonero non avrà problemi a chiedere oltre 100 milioni per la cessione del suo numero 10.

Tra le società che da tempo monitorano Leao c’è il Manchester City, dove Pep Guardiola è un suo grande estimatore. I Citizens hanno la forza economica per sostenere l’operazione e non sorprenderebbe un’offerta nella prossima finestra estiva del calciomercato.

Vero che il titolarissimo della fascia sinistra è Jack Grealish, giocatore pagato oltre 100 milioni nel 2021, ma il Manchester City potrebbe investire su un esterno che si possa alternare con il nazionale inglese. Rafa ha le caratteristiche per fare bene anche in Premier League, ovviamente ci sono aspetti sui quali deve crescere e ci si aspetta tanto da lui in questa stagione.

Per Leao poter giocare a supporto di un bomber come Erling Haaland sarebbe un sogno, però adesso è concentrato sul Milan, il futuro si vedrà. È presto per ogni valutazione.

Impostazioni privacy