Milan stregato, blitz per la nuova stella

Società rossonera molto attenta ai giovani talenti, recentemente ne è stato visionato uno molto promettente che potrebbe diventare un top player.

Il Milan punta molto sullo scouting per scovare giovani che abbiano il potenziale per diventare grandi giocatori. L’ingaggio di uno come Geoffrey Moncada andava proprio in questa direzione, vista la sua abilità nell’individuare talenti veri. Al Monaco ha scoperto uno come Kylian Mbappé, ad esempio.

Milan su Rafael Luis del Benfica
Milan, blitz per un talento portoghese (foto Benfica) – MilanWeb.it

Prendere certi giocatori prima che esplodano è fondamentale anche nell’ottica di evitare che il prezzo salga troppo, divenendo così prede esclusive dei club più ricchi d’Europa. La società rossonera si sta impegnando molto anche per migliorare il proprio settore giovanile, altro tassello importante del progetto.

Calciomercato Milan, colpo dal Portogallo?

Gli osservatori del Milan sono attenti in tanti campionati e non si fanno sfuggire i migliori prospetti internazionali. Un Paese che produce tanti talenti interessanti è sicuramente il Portogallo, dove bisogna essere bravi a giocare d’anticipo perché i prezzi salgono vertiginosamente abbastanza in fretta.

Milan su Rafael Luis del Benfica
Milan, blitz per un talento portoghese (foto Benfica) – MilanWeb.it

Il club rossonero ha messo gli occhi su Rafael Luis, centrocampista 18enne che gioca nel Benfica. Come rivelato da calciomercato.com, Geoffrey Moncada e il direttore sportivo Antonio D’Ottavio erano presenti in occasione della partita di Youth League tra la squadra portoghese e l’Inter. Nel mirino c’era soprattutto lui.

Rafael Luis in patria viene paragonato a Rodri, forte mediano del Manchester City e della nazionale spagnola, colui che ha deciso la finale di Champions League contro l’Inter nel giugno scorso. Il Benfica lo ha blindato con un contratto fino a giugno 2028, quindi non sarà semplice stapparglielo a buon prezzo.

Alto 1,86 metri, è possiede una buona visione di gioco ed è abile nella gestione dei palloni. Gioca in maniera pulita e non si tira indietro nei contrasti. Pur agendo davanti alla difesa, non disdegna qualche inserimento in fase offensiva. Ha un modo di giocare che ricorda proprio Rodri. Ha un potenziale alto, i margini di miglioramento sono evidenti.

Non ha ancora esordito nella prima squadra del Benfica, cosa che non ha fatto ancora esplodere la valutazione. Ma continuando così, il debutto non tarderà ad arrivare. E le Aquile di Lisbona non hanno interesse a cederlo in fretta, avendo la scadenza contrattuale a favore.

Altri giovani molto promettenti del Benfica Under 23 sono Joao Conceicao (18enne terzino destro, scadenza giugno 2024), Joao Veloso (18enne centrocampista, scadenza 2028) e Hugo Felix (19enne fantasista, scadenza 2027) e Joao Rego (18enne esterno offensivo, scadenza 2024).

Impostazioni privacy