Esonero Pioli: c’è la data, Cardinale ha già scelto

Il futuro di Stefano Pioli pare ormai segnato per l’addio al Milan: la scelta di Cardinale sul nuovo allenatore rossonero

È stata una serata particolare, decisamente deludente e a tratti preoccupante, per il Milan di Stefano Pioli. Nel 12esimo turno di Serie A il ‘Diavolo’ è incappato in un nuovo passo falso, arrivando quasi alla sconfitta in casa del Lecce.

Il Milan molla Pioli: esonero e nuovo tecnico scelto
Milan-Pioli, addio scritto: Cardinale ha scelto l’erede (Ansa) – Milanweb.it

Le due reti siglate nel primo tempo da Giroud e Reijnders hanno illuso la squadra rossonera, rimontata nella ripresa da Sansone e Banda. I salentini hanno anche rischiato di vincerla, con la rete annullata a Piccoli grazie al controverso intervento del Var. Ad ogni modo, l’ennesima scialba prestazione del Milan ha portato a galla i dubbi crescenti sull’operato di Stefano Pioli. Il tecnico emiliano, quest’anno più che mai, ha lasciato dietro di sè dubbi e incertezze per quello che sarà il suo futuro. In tal senso, i vertici di casa Milan hanno sempre dato fiducia al tecnico di Parma che dopo il successo sul PSG in Champions League sembrava ormai in una botte di ferro.

Una realtà mai così lontana. Perchè pare proprio che Gerry Cardinale sia intenzionato a dare una svolta alla squadra lombarda, visto che per l’immediato futuro il suo Milan dovrà tornare a vincere e a convincere tanto in Champions League – dove la qualificazione agli Ottavi è ancora in forte bilico – quanto in Serie A, nella caccia al 20esimo Scudetto. E adesso Pioli è pronto a ritrovarsi con le spalle al muro: la decisione sull’esonero è ormai già stata presa.

Milan, post Pioli: doppia pista da urlo

Pioli via dal Milan, il momento pare proprio essere arrivato. I tifosi sui social stanno fortemente contestando il tecnico: Cardinale ha già in mente il quando. Pioli lascerà il Milan nel mese di giugno, ad un anno dalla sua scadenza contrattuale. E la corsa all’erede potrebbe essere tra due big.

Il Milan molla Pioli: esonero e nuovo tecnico scelto
Pioli esonerato, il Milan ha scelto il nuovo allenatore (Ansa) – Milanweb.it

Uno degli ultimissimi sogni del patron del Milan è Jurgen Klopp, ormai da anni punto saldo del Liverpool. Le voci su un potenziale addio del tecnico tedesco si sono rincorse anche durante la scorsa estate, ma adesso il ‘Diavolo’ potrebbe tentare Klopp sotto contratto fino al 2026 con i ‘Reds’. Se le strade dovessero separarsi, allora i vertici di Via Aldo Rossi sarebbero orientati ad affidargli il progetto tecnico. Ma Klopp non è l’unica possibilità di alto livello.

È tutto fuorchè sfumata l’ipotesi di vedere Antonio Conte sulla panchina del Milan. Dopo la controversa esperienza al Tottenham, l’ex Commissario tecnico è stato più volte accostato ai colori rossoneri. L’allenatore salentino rimane tra i sogni estivi di Cardinale che proverà quindi a regalare al suo Milan un allenatore dalla grande caratura internazionale. Klopp o Conte: la certezza è che nell’estate 2024 Pioli non sarà più l’allenatore del ‘Diavolo’.

Impostazioni privacy