Milan, che regalo per Pioli: arriva in inverno

I rossoneri sono tornati alla vittoria in campionato ma rimangono attenti sul mercato: la rosa deve essere ampliata

Il rigore segnato da Theo Hernandez è valso la vittoria per il Milan contro la Fiorentina. I rossoneri sono finalmente tornati alla vittoria dopo più di un mese e mezzo: l’ultima gioia, infatti, risaliva allo scorso 7 ottobre contro il Genoa a Marassi. Poi, nelle successive quattro partite, Leao e compagni hanno raccolto solamente due punti sui 12 disponibili con due sconfitte a San Siro contro Juventus e Udinese e due pareggi contro Napoli e Lecce.

Milan nuovo regalo per Pioli: arriva a gennaio
Pioli pronto un regalo: giocatore in arrivo a gennaio (LaPresse) -milanweb.it

Ora per i rossoneri c’è l’impegno fondamentale contro il Borussia Dortmund in Champions League: è fondamentale una vittoria per continuare a sperare nella qualificazione agli ottavi di finale. Contro i tedeschi ci sarà Giroud, che dovrà ancora scontare un turno di squalifica in campionato contro il Frosinone, ma mancherà Rafael Leao. Il portoghese è alle prese con la lesione muscolare rimediata contro il Lecce e dovrà stare fermo ancora almeno una decina di giorni.

Intanto la dirigenza rossonera sta valutando i prossimi passi da fare sul mercato. Oltre al discorso vice Giroud (con Okafor e soprattutto Jovic che non hanno convinto) altro campanello d’allarme è suonato per la difesa. Gli infortuni di Kalulu e Pellegrino e la condizione fisica precaria di Kjaer, garantiscono, al momento, a Stefano Pioli solamente due difensori centrali: Thiaw e Tomori. Davvero troppo pochi per tutti gli impegni dei rossoneri.

Colpaccio Milan: ecco il regalo per Pioli!

Per questo la società si sta muovendo per cercare di trovare un nuovo giocatore per il reparto arretrato da inserire già a gennaio nella rosa. Da settimane Moncada e Furlani hanno avviato i contatti con diversi club per valutare le possibilità di trattative. I nomi che sono stati fatti sono quelli di Kelly del Bournemouth, Kiwior dell’Arsenal e Vivian dell’Athletic Bilbao. Ma nelle ultime ore sembra esserci stata un’accelerazione per un altro profilo.

Milan regalo per Pioli: il difensore può arrivare a gennaio
Juan Miranda: il difensore può arrivare a gennaio (LaPresse) – milanweb.it

Si tratta di Juan Miranda. Il difensore classe 2000 del Betis è già da tempo nella lista degli osservatori rossoneri. In questa stagione ha collezionato 10 presenze in campionato con la maglia biancoverde ed ha il contratto in scadenza il prossimo giugno. I dirigenti milanisti sono in continuo contatto con il suo procuratore, con il quale c’è un accordo di 1,8 milioni di euro più bonus a stagione. Vista l’emergenza difensiva, però, il Milan vorrebbe accelerare i tempi e provare a portare il giocatore alla corte di Pioli già a gennaio, pagando un piccolo indennizzo alla squadra spagnola che altrimenti lo perderebbe a zero tra pochi mesi.

Impostazioni privacy