Inter-Milan, affare doppio a gennaio: 9 milioni

Le due compagini di Milano pensano alla doppia cessione da nove milioni: due esuberi pronti a dire addio

Da una parte gioia e soddisfazione per la vetta riacciuffata, dall’altra tristezza e delusione per l’ennesimo ko stagionale contro una grande. Inter e Milan vivono due momenti diametralmente opposti e l’ultima giornata di Serie A non ha fatto altro che dimostrarlo.

Doppia cessione per Marotta e Furlani
Inter-Milan, doppia cessione in vista (LaPresse) – Milanweb.it

L’Inter si gode la vetta dopo aver battuto l’Udinese davanti ai propri tifosi, ormai sempre più convinti che quest’anno sia quello buono. Dall’altra i rossoneri di Stefano Pioli hanno incassato un ko all’ultimo respiro per mano di Luis Muriel e ora sperano di raccogliere le energie per la prossima partita di Champions League contro il Newcastle in cui si dovrà vincere e sperare che la matematica aiuti il Diavolo.

Nel frattempo, i dirigenti di entrambe le squadre lavorano in vista del prossimo mercato di gennaio per sistemare i loro rispettivi problemi. Entrambe potrebbero tuttavia avere a che fare con la medesima squadra per quanto riguarda la cessione di due calciatori ormai considerati esuberi a tutti gli effetti.

Inter-Milan, Fenerbahçe bussa alla porta di entrambe: pronti 9 milioni per due calciatori

Sia il Milan che l’Inter potrebbero fare i conti con il Fenerbahçe che pare intenzionato a compiere un doppio colpo in vista di gennaio. I Canarini di Istanbul, come è noto dalla scorsa sessione estiva, seguono con insistenza il profilo di Rade Krunic, ormai un esubero a tutti gli effetti considerando che Pioli lo sta adoperando sempre meno (sopratutto ora che Bennacer è tornato a giocare nel suo ruolo di titolare).

Dunque, il bosniaco sembra sempre più propenso ad accettare il triennale da 3,5 milioni offerto dai turchi. Ci saranno tuttavia da soddisfare le richieste del Diavolo: per l’ex Empoli chiede almeno 6-7 milioni di euro .

Affare doppio a gennaio da 9 milioni
Milan, Krunic a un passo dall’addio (LaPresse) – Milanweb.it

Ma la prossima visita a Milano del direttore sportivo del Fenerbahçe Mario Branco potrebbe coincidere anche con un incontro con la dirigenza dell’Inter, visto che il nome di Stefano Sensi interessa molto alla squadra allenata da Ismail Kartal. L’ex centrocampista di Sassuolo e Monza potrebbe accettare di vivere un’esperienza all’estero dato che i continui infortuni che lo hanno tartassato negli ultimi mesi non gli permettono di avere minutaggio a sufficienza alla corte di Inzaghi.

Vedremo se il Fenerbahçe riuscirà a centrare questo doppio colpo molto interessante per il prossimo gennaio.

 

Impostazioni privacy