Il vice Giroud arriva dalla Serie A: incastro a sorpresa

Il calciomercato del Milan in questo momento è concentrato su quello che sono le operazioni in uscita ma si cerca un vice Giroud.

I rossoneri hanno passato il mese di luglio a chiudere gli acquisti necessari per completare la rosa a disposizione di Stefano Pioli ed ora si cerca di sfoltire la lunga lista di calciatori presente a Milanello.

Calciomercato Milan, nuovo attaccante in arrivo
Giroud nel mirino del Milan (LaPresse) – milanweb.it

Il club meneghino però sa bene che deve lavorare ancora in entrata per completare gli acquisti e più di qualche ruolo va sistemato. L’intenzione del Milan è anche quella di chiudere per un nuovo centravanti per trovare un giocatore di esperienza che possa agire da vice Giroud. Necessaria però è prima la cessione (magari in prestito) di Lorenzo Colombo con il classe 2002 che piace a diversi club in Serie A. Genoa e Cagliari hanno già chiesto informazioni per il calciatore lo scorso anno in prestito al Lecce ed il Milan potrebbe poi dare l’assalto ad un giocatore già in Serie A.

Calciomercato Milan, nuovo attaccante in arrivo

L’ultima idea per l’attacco del Milan è quella che porta a Sanabria. Il centravanti del Torino piace molto a Milanello e rappresenterebbe quella soluzione di esperienza che possa rinforzare la rosa a disposizione di Stefano Pioli.

Calciomercato Milan, nuovo colpo in attacco
Sanabria nel mirino del Milan (LaPresse) – milanweb.it

Il giocatore è però un punto di forza del Torino che dovrebbe a sua volta centrare l’acquisto di un nuovo calciatore per cercare di sistemare l’attacco a disposizione di Juric. Un affare quindi non semplice per il Milan che per il momento sembra voler aspettare la fine del mese per provare a chiudere un nuovo acquisto in attacco a ‘prezzi di saldo’. Il valzer degli attaccanti è appena partito con Kane al Bayern Monaco e questo potrebbe dare il via ad una lunga serie di operazioni.

Il Milan sa bene che sarà difficile puntare tutta una stagione su Olivier Giroud che ormai è alla soglia dei 37 anni. Resta da capire se sia pronto ad affidarsi al giovane Colombo per la gran parte delle partite della stagione con il classe 2002 che ha fatto bene al Lecce ma che probabilmente ha ancora bisogno di esperienza.

Nel frattempo, sul fronte uscite, è fatta per il passaggio di De Ketelaere all’Atalanta. Bloccata invece la partenza di Krunic che dovrebbe restare al Milan con possibile ritocco dell’ingaggio mentre è ancora in fase di stallo la partenza di Ballo-Touré con i rossoneri alla ricerca di un terzino sinistro italiano.

Impostazioni privacy