Milan, colpo di scena per la difesa: ora cambia tutto

Colpo di scena in casa Milan per quello che riguarda la difesa con un altro cambio che potrebbe arrivare in vista dei prossimi giorni.

Il calciomercato non si ferma mai ed in casa Milan potrebbero esserci altre novità da qui alla fine della sessione estiva di trattative.

Milan, un difensore cambia maglia
Pioli pronto a salutare un difensore (LaPresse) – milanweb.it

La società è al lavoro per cercare di piazzare gli esuberi presenti in rosa e di regalare a Stefano Pioli gli ultimi colpi per delineare in maniera completa la lista dei calciatori a sua disposizione. Potrebbe però esserci qualche movimento inaspettato con alcuni calciatori pronti ad andare via per trovare maggiore spazio o altri stimoli. In casa rossonera infatti circola una voce riguardante un ‘senatore‘ rossonero che potrebbe cambiare maglia entro la fine di agosto.

Calciomercato Milan, nuovo cambio in difesa

Simon Kjaer potrebbe essere tentato da una nuova avventura per la stagione che ha appena avuto inizio. Il danese infatti non rappresenta la prima scelta per la retroguardia di Pioli venendo dietro Tomori, Thiaw e Kalulu nelle gerarchie del tecnico emiliano.

Calciomercato Milan, novità in difesa
Kjaer potrebbe salutare il Milan (LaPresse) – milanweb.it

Il classe 1989 starebbe facendo le sue valutazioni con la possibilità di cambiare maglia per trovare più spazio. In Danimarca sono molti i club pronti a riabbracciarlo per offrirgli un contratto fino al termine della carriera ma ci sono anche squadre di Premier ed in Arabia Saudita che tengono sotto controllo la situazione. Il difensore è molto legato al Milan ed ha più volte di essere intenzionato ad arrivare il più in là possibile con la maglia rossonera ma considerato il poco spazio a disposizione le cose potrebbero cambiare.

L’affare Kjaer potrebbe accelerare nei prossimi giorni anche se il Milan difficilmente vorrà privarsi di un elemento di totale affidabilità come l’ex Roma. Nel frattempo è ad un passo l’ufficialità dell’arrivo di Marco Pellegrino in difesa con l’argentino pronto a vestire la maglia rossonera e prendere il posto in rosa che è stato fino a qualche settimana fa di Matteo Gabbia. Un acquisto in prospettiva con il giovane che verrà fatto crescere alle spalle dei titolari.

Per quello che riguarda le uscite il Milan è sempre al lavoro per cercare di chiudere le trattative in uscita dei calciatori che non rientrano nei piani del club. Caldara ed Origi per il momento non hanno ricevuto offerte concrete ed il club vuole provare a trovargli una sistemazione per alleggerire il proprio monte ingaggi. Discorso diverso per Saelemaekers che ha diverse richieste ma al momento nessuna soddisfa le pretese economiche del Milan, circa 10 milioni per il suo cartellino.

Impostazioni privacy